Fiano di Avellino

5-fiano-di-avellinodenominazione di origine controllata e garantita

Vino bianco prodotto dalle uve del vitigno omonimo già noto nell’antichità come “Vitis Apiana”. Di colore giallo paglierino sbiadito, odore gradevole dal sapore dell’inconfondibile sentore di nocciole tostate, è ottimo vino da ostriche o da pesce.

Va servito fresco a 10°C.

vitigni che compongono il vino in %:
fiano 100%

provenienza delle uve:
zona collinare area D.O.C.G. Fiano

tipologia del terreno:
argilloso-calcareo

sistema di allevamento:5-e_fiano-01
spalliera

resa per ettaro:
80 quintali/ettaro

periodo di vendemmia:
prima-seconda settimana di ottobre

modalità di vendemmia:
manuale in cassette non superiore a 20 kg

vinificazione:
macerazione a freddo, pressatura soffice, fermentazione a temperatura controllata